SIENA NOTIZIE NEWS

INCONTRO A PIANCASTAGNAIO SU TELERISCALDAMENTO GEOTERMICO

News inserita il 29-10-2015

Il Comune di Piancastagnaio ed Enel Green Power hanno incontrato, presso la sede dell’Amministrazione Comunale, gli imprenditori di “La Rota” e “Casa del Corto per illustrare le opportunità legate al teleriscaldamento geotermico a scopi industriali e artigianali. 

Dopo i saluti del Sindaco Luigi Vagaggini, il responsabile esercizio impianti geotermici di Enel Green Power Francesco Lazzeri e il responsabile rapporti con enti geotermia di Enel Green Power Giampaolo Vecchieschi hanno descritto il funzionamento del teleriscaldamento, le modalità di realizzazione della rete e di attivazione delle forniture, i risparmi economici e ambientali che ne derivano.

 

Enel Green Power ha già predisposto i progetti per la costruzione dell’infrastruttura che potrà concretizzarsi se vi saranno adesioni da parte delle imprese, i cui rappresentanti presenti all’incontro si sono mostrati interessati. Il progetto, qualora dovesse proseguire, potrebbe anche favorire l’insediamento di nuove realtà imprenditoriali che potrebbero abbattere i costi termici per lo svolgimento della loro attività.

 

Enel Green Power ha anche confermato che sta procedendo il percorso collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con le imprese del territorio per implementare le ricadute economiche locali, attraverso appalti di servizi e logistica che già vedono un ampio coinvolgimento delle ditte locali, attività di scouting e trasferimento di know how per favorire la nascita di start up e lo sviluppo di un’imprenditoria più specializzata nei settori elettrici e meccanici, gli accordi formativi con le scuole professionali, l’avvio dei tirocini con il progetto GiovaniSì della Regione Toscana e la valorizzazione a fini turistici, didattici e ambientali degli impianti presenti sul territorio. Si tratta di un’attività che in Toscana, sia nell’area tradizionale che amiatina, ha già dato risultati importanti: solo per citare alcuni esempi, un’impresa di manutenzione meccanica ha creato un opificio assumendo personale delle aree geotermiche toscane, un fornitore di componenti plastici e lavorazioni di macchine utensili ha assunto personale specializzato dei comuni geotermici, un fornitore di componenti turbina ha creato un presidio industriale raddoppiando i dipendenti e il fatturato negli ultimi cinque anni, un’azienda di gestione e smaltimento rifiuti ha aperto presidi e assunto personale e molto altro. Un’ulteriore crescita delle imprese potrebbe corrispondere alla possibilità di partecipare a gare internazionali e di lavorare per gli impianti Enel Green Power in varie parti del mondo.

 

Galleria Fotografica

Web tv