SIENA NOTIZIE NEWS

FESTA DEL DONATORE A MONTERONI, VARIE INIZIATIVE NEL FINE SETTIMANA

News inserita il 06-10-2017

La Festa del Donatore è sempre una bella iniziativa attesa da tutti, e questo fine settimana a Monteroni si svolge una due giorni in cui le istituzioni che si occupano della donazione del sangue incontrano i giovani, dalla secondaria all'università.
Venerdì 6 ottobre si comincia con un evento sulla Sindrome del Bambino scosso. Alle ore 21.00 presso la sede della Pubblica, si svolge un incontro informativo e di approfondimento sull'argomento, con riferimenti al primo soccorso pediatrico, manovre di disostruzione delle vie aeree del bambino e poi una introduzione specifica sulla sindrome del bambino scosso, cos'è e come evitarla. Sarà presente una mamma, Caterina, a raccontare la storia del piccolo Mattia, e interverrà la dottoressa Valentina Bruchi, resposabile della gestione delle emergenze in Anpas. Vi sarà anche una presentazione sulle serate di pratica che sono in programma per i prossimi mesi per illustrare le manovre salvavita pediatriche.
Il pomeriggio di sabato 7 ottobre a a partire dalle 16 alla sede della Pubblica Assistenza Valdarbia, infatti si svolge un dibattito a cui partecipano proprio gli studenti per un confronto sulla donazione a cui partecipano Stefano Scaramelli, presidente della Terza Commissione Sanità e Politiche sociali del consiglio regionale della Toscana; Simona Carli, direttore del Centro Regionale del Sangue della Toscana; Giuseppe Campoccia, responsabile immunoematologia trasfusionale AOUS del Poloclinico Le Scotte; Patrizio Ugolini, coordinatore della Donazione del Sangue ANPAS regionale; Alfredo Angiolini, Referente donazione sangue ANPAS della Zona Senese.
Sabato dalle 16 in poi ci sarà quindi l'opportunità per i giovani di porre domande e risolvere dubbi sui vari temi della donazione, Alle ore 16.20, dopo la presentazione del Presidente Elvio Angelini, il saluto del sindaco di Monteroni, Gabriele Berni, e del sindaco di Murlo, Fabiola Parenti, l'introduzione di Stefano Scaramelli, verrà proiettato il bellissimo video realizzato dai volontari della Pubblica Assistenza, ''Donare è immaginare l'invisibile'', prima di dare il via al confronto sui temi della donazione.
''L'obiettivo di questo confronto - si legge nel programma - è quello di creare un dibattito attivo tra le diverse componenti perché scaturiscano nuove idee e suggerimenti che favoriscano il coinvolgimento dei giovani nelle politiche di sensibilizzazione verso la donazione e la solidarietà. Da questa iniziativa ci aspettiamo che le Associazioni di volontariato traggano nuove indicazioni sulle modalità di coinvolgimento delle nuove generazioni e che le istituzioni pongano attenzione alle domande dei giovani e alle problematiche che ne emercono affinché possano elaborare politiche di sensibilizzazione e di promozione alla donazione''. Per info scrivere a donatori.aspava@gmail.com.
La festa prosegue domenica con il pranzo del donatore durante il quale saranno premiati i vincitori del concorso fotografico dedicato al tema e promosso dalla Pubblica Assistenza, a cui hanno partecipato decine di fotografi professionisti e amatori.

Annalisa Coppolaro

 

Galleria Fotografica

Web tv