SIENA NOTIZIE NEWS

EMMA VILLAS SIENA: NEL POMERIGGIO LA SFIDA IN TRASFERTA CON MONDOVÌ

News inserita il 12-03-2017

La Emma Villas Siena ha vinto, con fame e con tanto cuore, la partita contro la Ceramica Globo Civita Castellana. Un match importante, tre punti di estrema rilevanza nella classifica della Pool Promozione. I senesi hanno vinto in rimonta, dopo aver perso il primo set ed essere quindi andati sotto nel punteggio. Il 3-1 ha permesso ai biancoblu di superare il momento non semplice dopo le due sconfitte consecutive rimediate in trasferta, prima a Bergamo e poi a Reggio Emilia nel corso della passata settimana.

La Pool Promozione, come sappiamo, non conosce soste. Ed ecco che arriva subito l’ottava giornata di questa seconda fase. Domenica 12 marzo alle ore 18 la Emma Villas Siena sarà impegnata in Piemonte contro il Vbc Mondovì. Un team forte e ostico, con l’opposto Matteo Paoletti e con lo schiacciatore Matteo Bolla che stanno disputando un campionato molto positivo. Sono in ballo altri punti importanti per entrambe le compagini.

Siena, grazie alla vittoria contro Civita Castellana, ha riconquistato la seconda posizione di classifica: sono 29 i punti in graduatoria per la formazione allenata da coach Paolo Tofoli, che è a -3 da Castellana Grotte e che ha un solo punto in più della Monini Spoleto. Mondovì, che è reduce dalla sconfitta in Campania per 3-0 contro la Sigma Aversa, è sesta con 22 punti in classifica.

Nel team senese mercoledì sera contro la Ceramica Globo è rientrato in campo ed è tornato a giocare anche il centrale Vincenzo Spadavecchia, che ha quindi superato i problemi fisici avuti nell’ultimo periodo. E’ stato autore di 8 punti contro i laziali, con quattro muri vincenti, e ha messo a segno anche il punto che ha chiuso il match: “Sono molto contento di essere tornato in campo – dichiara Spadavecchia – e sono soddisfatto anche della prestazione. Siamo tornati a vincere, restiamo a -3 dalla prima in classifica e speriamo di fare bene anche a Mondovì. Con noi c’è anche Roberto Braga, un grande giocatore che ha fatto subito vedere tutta la sua qualità mettendo a segno alcuni punti molto importanti contro Civita Castellana. In questa Pool Promozione tutte le squadre sono valide, puoi vincere o perdere contro chiunque. Io non vedevo l’ora di tornare a giocare, sentivo il desiderio di dare il mio contributo al gruppo. Anche dopo la sconfitta a Reggio Emilia siamo rimasti uniti, lo abbiamo dimostrato e contro Civita Castellana abbiamo dato un segnale mostrando una reazione anche dopo avere perso il primo set. A Mondovì non sarà semplice, la squadra piemontese è forte a muro e in difesa e giocheremo contro un Paoletti che sarà ancora più in condizione rispetto alla gara di andata dopo l’infortunio che ha subito in questa stagione. Serviranno testa e cuore per centrare un risultato positivo”.

“Manca la certezza matematica, ma il secondo obiettivo stagionale lo vedo ormai dietro l’angolo – ha affermato il presidente del Vbc Mondovì, Giancarlo Augustoni –. E’ vero che ad Aversa abbiamo disputato una partita un po’ sottotono, ma forse paghiamo il fatto di dover giocare così spesso, cosa alla quale non siamo ancora abituati. Partirei comunque dal presupposto che i giocatori non sono macchine e, quindi, ogni tanto le cose non vanno come uno spera. Aversa ci ha aggrediti subito e noi non siamo riusciti a reagire, ma ci sta. Sono certo che contro Siena ci sarà un gran pubblico ed anche questo rappresenterà uno stimolo in più per i giocatori nel cercare di far risultato. Ognuno dà sempre il meglio di se stesso, sia esso giocatore, allenatore o dirigente e, non dimentichiamolo mai, quando le cose vanno male è chi sta in campo il primo a patirne”.

La Emma Villas Siena tornerà poi a giocare in casa mercoledì 15 marzo alle ore 20,30, quando al PalaEstra arriverà la Caloni Agnelli Bergamo. Un’altra sfida che si prospetta bella, interessante ed emozionante. E’ già attiva la prevendita on line per acquistare i biglietti per la sfida all’indirizzo http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-caloni-agnelli-bergamo.

Per l’occasione la società vuole riproporre l’iniziativa già effettuata l’8 marzo contro Civita Castellana: tutte le donne potranno infatti entrare gratis a sostenere la squadra biancoblu.

 

Galleria Fotografica

Web tv