SIENA NOTIZIE NEWS

CHIANCIANO: NUOVA ROTTA PER PROMUOVERE LE ATTIVITÀ COMMERCIALI

News inserita il 11-03-2017

Valorizzare e promuovere il tessuto commerciale attraverso un piano di marketing territoriale da realizzare in stretta sinergia con l’amministrazione comunale e le altre associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del nuovo consiglio direttivo del Centro commerciale naturale di Chianciano Terme presieduto da Elena Intonti. Tra gli obiettivi la promozione delle attività commerciali con strumenti tradizionali e nuove tecnologie, la programmazione di eventi di qualità, il miglioramento dell’appeal delle vie dello shopping e proposte innovative di utilizzo dei locali sfitti.

Il Centro commerciale naturale di Chianciano Terme, nato nel 2010, ha riunito le tre associazioni di commercianti di zona già da tempo esistenti sul territorio per sfidare la concorrenza della grande distribuzione e per promuovere una politica di crescita del territorio. Il nuovo assetto vede scendere in campo anche albergatori e giovani imprenditori per il rilancio del tessuto produttivo locale, basato sulle attività commerciali che rappresentano una delle porte di accesso e il biglietto da visita per residenti e turisti.

«Siamo consapevoli – spiega la presidente Elena Intonti – che abbiamo davanti un percorso di grande responsabilità e progetti ambiziosi da raggiungere. Siamo anche consapevoli che il nuovo consiglio, insieme ad un rinnovato entusiasmo che coinvolge tutti i commercianti, ha chiara la strada da seguire che è fatta di coinvolgimento, inclusività e collaborazione».

I nuovi vertici Elena Intonti, titolare dell’Hotel Milano sul Viale Roma è la presidente della zona termale di Piazza Italia ed anche presidente del complessivo Centro Commerciale Unico, Mauro Giuliacci dell’Hotel Tirrenia è stato nominato per la zona Rinascente e Rita Martini, "Creazioni di Rita", è la presidente per il Centro Storico. Oltre ai tre presidenti fanno il loro ingresso nel Consiglio Direttivo Unico Francesca Batelli, Beata Anna Zdyb, Giacomo Vannuccini, Stefania Vanni, Diego Reali e Serena Massai. Il nuovo assetto organizzativo prevede un direttore – figura nuova - Barbara Rocchi, che affiancherà i tre presidenti delle varie zone in cui è divisa la città termale. Sono anche previsti nel nuovo assetto organizzativo i responsabili di via che avranno il ruolo di coordinare le attività capillari di ogni strada, fungendo come referenti e tramite fra i vertici del CCN e i singoli negozianti.

 

Galleria Fotografica

Web tv