ROBUR SIENA

ARBITRO ZANONATO DESIGNATO PER ROBUR SIENA-PISTOIESE

News inserita il 24-03-2018

La tanto attesa sfida con il Livorno è andata com’è andata, hanno vinto i labronici grazie ad un secondo tempo più gagliardo dei bianconeri che avevano controllato bene nel corso della prima frazione di partita. Ora c’è un altro bel derby che si gioca dagli anni ‘30 anni con gli arancioni della Pistoiese dell’esperto mister Indiani, ci sarà un fischietto molto esperto e “considerato” che tenta la scalata alla serie superiore. Andrea Giuseppe Zanonato appartiene alla Sezione Aia di Vicenza, l’abbiamo visto nel derby con il Pisa e non ci “garbò” molto: ad un primo tempo troppo permissivo, seguì un secondo troppo fiscale con molte imprecisioni, da lui ci aspettavamo una prestazione più convincente. Questa sua annata ha avuto inizio come sempre con la Coppa Italia in Piacenza – Massese 1-0, ha proseguito con Pontedera – Alessandria 1-1 ( 6, 4 a. ), poi Monza – Pisa 0-0 ( 5, 3 a. un rigore ai pisani poi sbagliato ), Feralpisalò – Pordenone 0-0 ( 6.5, rigore agli ospiti ma parato, 5 a. ), Lecce – Akragas 0-0 ( 5.5, un e. per gli ospiti, 4 a. ), Arzachena – Olbia 3-0 ( 7, un rigore per i locali sull’1-0, 4 a. ), Matera – Trapani 3-3 ( 5.5, ben 3 rigori assegnati, 1 e. per i siciliani, 4 a. ), Monopoli – Juve Stabia 0-2 ( 6, 1 e. per parte, 4 a. ) e Renate – Pordenone 1-0 ( 6, 4 a. ), Robur – Pisa 0-0 ( 6, 3 a. ), Catania – Virtus Francavilla 1-0 ( 6, 4 a. ), Livorno – Pontedera 0-1 ( 6, 2 a. ), Alessandria – Renate 1-0 ( 7, 1 e. degli ospiti 5 a. ) di Coppa Italia, ancora il campionato con Fidelis Andria – Reggina 0-0 ( 5.5, 6 a. ) e Alma Juve Fano – Sambenedettese 1-1 ( 5.5, 1 e. fra gli ospiti, ben 7 a. ). L’arbitro veneto ha diretto belle sfide in Primavera: Udinese – Roma 2-2, Hellas Verona – Sampdoria 0-2, Chievo Verona – Milan 2-3 d.c.r. di Coppa Italia, Udinese – Internazionale 0-3, il derby veronese Hellas Vr. – Chievo Vr. 0-0 e Fiorentina – Juventus 2-0. Per assistere Zanonato sulle linee sono stati designati Patric Leonarduzzi di Merano e Federico Polo Grillo di Pordenone.
Buona partita a tutti!

Claudio Agnelli

 

Galleria Fotografica

Web tv