SIENA NOTIZIE NEWS

A TREQUANDA LA FESTA DELL'OLIO "NOVO" 2017

News inserita il 18-10-2017

Trequanda presenta il suo “Olio novo” a partire dal 21 ottobre. Sarà un fine settimana ricco di iniziative, con l’apertura gratuita della collezione Archeolgoica Giancarlo Pallavicini e, domenica 22, l’arrivo del Treno natura.

Sabato mattina si comincia (ore 10) con degustazioni gratuite di prodotti locali e specialità a base di olio extravergine di oliva alla Vecchia oliviera, senza escludere vino locale, marmellate, birra artigianale. Nel pomeriggio (ore 15) nel centro storico c’è la “Caccia al tes’olio”, con premi a base d’olio extravergine d’oliva e l’apertura di stand per degustazione ed esposizione olio e prodotti tipici a cura della Pro Loco di Trequanda, dei produttori locali e dei paesi gemellati di Marone (Brescia) e Poggio San Marcello (Ancona). La festa sarà l’occasione per inaugurare un defibrillatore (ore 16). Si continua (dalle 17) con giochi popolari per i più piccoli alla sala polivalente, a cura dei giovani del servizio civile di Trequanda. Quindi (ore 19) nel centro storico aprono gli stand gastronomici a cura della Società Sportiva Voluntas e Circolo Arci, con karaoke all’olio d’oliva.

Domenica 22 ottobre, alle 10, inizia il trentunesimo convegno sull’Olio”novo” dedicato alla richiesta di iscrizione, da parte dei Trequanda, al Registro Nazionale dei paesaggi rurali del MIPAAF, presso la Sala Polivalente Dario Dino Galluzzi, in via Taverne 4. Saranno presenti: il sindaco Roberto Machetti; il dirigente del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali Maria Vittoria Briscolini; l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi;il presidente dell’Unione dei Comuni Andrea Rossi; Marcello Bonechi e Antonio Balenzano, rispettivamente vicepresidente e direttore dell’Associazione nazionale delle città dell’Olio. Coordina Simone Marrucci.

Gli stand riaprono in mattinata (ore 11). A seguire (ore 12): imparare ad assaggiare l’olio extravergine di oliva, con la presenza di esperti assaggiatori dell’ Aicoo di Siena, e l’apertura degli stand gastronomici. Dopo pranzo ci sarà un’esibizione di canti e balli popolari e, di, nuovo, il minicorso sull’assaggio dell’olio. Quindi (ore 15) un concerto per violino e pianoforte, con Matteo Saladino e Silvia Freguglia, alla chiesa dei santi Pietro e Andrea. Subito dopo (ore 16) è in programma una visita organizzata all’allevamento dei capi di razza chianina dell’azienda agricola Trequanda, con trasferimento. Sarà anche consegnato il premio “Oliva d’oro” dedicsto a Giordana Carpi (ore 16,30). Si chiude con l’apertura serale degli stand gastronomici. Informazioni: 0577/662296.

 

Galleria Fotografica

Web tv