SIENA NOTIZIE NEWS

SAN GIMIGNANO: NASCE IL PROGETTO “SAN GIMIGNANO SOLIDALE”

News inserita il 15-06-2013

Un appello ai sangimignanesi per aiutare i concittadini in difficoltà. E’ quello che nei prossimi giorni arriverà in tutte le case della città turrita. Si chiama “San Gimignano solidale” ed è un progetto promosso da Amministrazione Comunale, Parrocchia di S. Maria Assunta, Centro d’Ascolto Caritas e numerose associazioni cittadine impegnate nel sociale, nella cultura e nello sport. «Anche la nostra comunità sta subendo gli effetti negativi della crisi economica ed occupazionale che ha investito l’Italia e l’Europa – si legge nella lettera appello -. Questa situazione sta mettendo in seria difficoltà diverse famiglie che fanno sempre più fatica a far fronte alle più comuni e necessarie spese quotidiane. Le Istituzioni pubbliche locali, che hanno sempre meno mezzi economici a causa dei tagli statali, e le Associazioni che storicamente si occupano di alleviare i problemi delle persone in difficoltà, si trovano a dover rispondere a richieste sempre più numerose di aiuto e le risorse a loro disposizione sono ben lontane dal riuscire a soddisfare tali bisogni. Noi crediamo che ciascun sangimignanese, proprio perché membro della stessa comunità cittadina, si debbasentire interpellato da questa difficile situazione, non rimanendo insensibile a queste richieste di aiuto».

Il progetto - Con “San Gimignano solidale” i cittadini sono chiamati a dare il loro piccolo contributo inteso in varie forme:  donando un po’ del proprio tempo libero per aiutare i servizi sociali e le associazioni assistenziali a reperire risorse economiche o materiali per far fronte alle diverse esigenze, oppure rendendosi disponibile per affiancare moralmente e materialmente una famiglia in difficoltà; elargendo un contributo economico da devolvere utilizzando il Conto Corrente Bancario n° 4-043027-4 (Iban IT 09 P 08425 72000 000040430274) intestato a “Parrocchia S.Maria Assunta-Prog.San Gimignano Solidale” indicando nella causale “Progetto San Gimignano Solidale), aperto presso la Filiale di San Gimignano della Banca di Credito Cooperativo di Cambiano, oppure recandosi all’Ufficio URP, l’Ufficio Parrocchiale di Piazza Pecori, la Farmacia Comunale ed altri eventuali enti o luoghi pubblici accreditati dalla commissione, dove saranno posizionati adeguati contenitori contraddistinti dal logo “San Gimignano Solidale”; consegnando alimenti non freschi al Centro d’Ascolto Caritas di Piazza Sant’Agostino il lunedì dalle 16 alle 18 e il giovedì dalle 10.30 alle 12; mettendo a disposizione dell’Ufficio di Assistenza Sociale eventuali appartamenti sfitti. A coordinare le iniziative sarà un’apposita commissione che si riunirà periodicamente per esaminare le necessità emerse e condividere priorità di intervento ed obiettivi che consentano e favoriscano l’utilizzo delle risorse disponibili nella maniera più consona ai bisogni individuati. Di questa commissione faranno parte dieci persone in rappresentanza delle istituzioni civili, religiose, del volontariato sociale e dell’associazionismo

 

Galleria Fotografica

Web tv